;

domenica, agosto 17, 2014

Chiedere il perdono sopra la tua città | 17 Agosto 2014 |

E' possibile chiedere il perdono a Dio per i peccati che altri hanno fatto? Potrà suonare strano, ma la risposta è "SI!". La Bibbia lo dimostra, e anche se questo non porterà beneficio ai singoli che hanno peccato, questo onorerà Dio, dimostrando il nostro amore verso di Lui, e riconsegnando spiritualmente quei luoghi dove sono accaduti alla Sua sovranità.

Amy Williams ci illustra, attraverso tre passi chiave, che tutto ciò è possibile, e che Dio lo gradisce.
---

"Abbi pietà di me, o Dio, per la tua bontà; nella tua grande misericordia cancella i miei misfatti.
 Lavami da tutte le mie iniquità e purificami dal mio peccato; poiché riconosco le mie colpe, il mio peccato è sempre davanti a me.
Ho peccato contro te, contro te solo, ho fatto ciò che è male agli occhi tuoi. Perciò sei giusto quando parli e irreprensibile quando giudichi.
 Ecco, io sono stato generato nell'iniquità, mia madre mi ha concepito nel peccato.
 Ma tu desideri che la verità risieda nell'intimo; insegnami dunque la sapienza nel segreto del cuore.
 Purificami con issopo, e sarò puro; lavami, e sarò più bianco della neve.
 Fammi di nuovo udire canti di gioia e di letizia, ed esulteranno quelle ossa che hai spezzate.
 Distogli lo sguardo dai miei peccati e cancella tutte le mie colpe.
 O Dio, crea in me un cuore puro e rinnova dentro di me uno spirito ben saldo.
 Non respingermi dalla tua presenza e non togliermi il tuo santo Spirito.
 Rendimi la gioia della tua salvezza, e uno spirito volenteroso mi sostenga.
 Insegnerò le tue vie ai colpevoli, e i peccatori si convertiranno a te.
 Liberami dal sangue versato, o Dio, Dio della mia salvezza, e la mia lingua celebrerà la tua giustizia.
 Signore, apri tu le mie labbra, e la mia bocca proclamerà la tua lode.
 Tu infatti non desideri sacrifici, altrimenti li offrirei, né gradisci olocausto.
 Sacrificio gradito a Dio è uno spirito afflitto; tu, Dio, non disprezzi un cuore abbattuto e umiliato.
 Fa 'del bene a Sion, nella tua grazia; edifica le mura di Gerusalemme.
 Allora gradirai sacrifici di giustizia, olocausti e vittime arse per intero; allora si offriranno tori sul tuo altare." 
(Salmo 51:1-1)

"Perdona, ti prego, l'iniquità di questo popolo, secondo la grandezza della tua bontà, come hai perdonato a questo popolo dall'Egitto fin qui." (Numeri 14:19)

"Gesù diceva:«Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno" (Luca 23:34a)
Share:

0 commenti:

Per ascoltare l'audio dei messaggi
cliccare sul titolo per aprire il file audio

Per una migliore resa audio raccomandiamo di scaricare i messaggi tramite
iTunes iscrivendosi al podcast.
Per tutte le opzioni di ascolto cliccare qua sotto.

Come ascoltare i messaggi

Ricerca frase nel sito



In evidenza: "Costruire la felicità"

Una tazza di caffè col Padre

Una tazza di caffè col Padre
Cinque minuti per ascoltare e parlare con Lui

Tutti i messaggi per data

Cerchi una chiesa Evangelica?

La nostra chiesa è connessa a

Anche noi abbiamo adottato dei bambini a distanza tramite...

Anche noi abbiamo adottato dei bambini a distanza tramite...
Fallo anche tu!
_________________________

English Version

La mia foto
Montefiascone, VT, Italy
Via Delio Ricci, snc Tel: 324/8374950 WhatsApp: 347/9740488 email: laveravite@gmail.com

Labels

 
Leggi le informazioni sull'uso dei cookies