;

domenica, aprile 27, 2014

40 Giorni pregando... E ora? | 27 Aprile 2014 |

40 giorni in preghiera: e ora, cosa debbo fare?
---

Sei arrivato alla fine di questi 40 Giorni nella preghiera.

E ora? Cosa devi fare di tutte queste ore passate parlando al Signore, leggendo la Sua Parola, e chiedendogli per te e per le altre persone.

Semplice! Non smettere ! Continua! Persevera! Fanne un'abitudine quotidiana!

Paolo dice in 1 Tessalonicesi 5:17 : " Siate sempre gioiosi e perseverate nella preghiera." E in Colossesi 4:2 dice: "Perseverate nella preghiera, vegliando in essa con rendimento di grazie." Paolo ti dice: "qualsiasi cosa accada, belle o brutta, continua a pregare!"

Continua a pregare per le tue grandi sfide. 

La tua vita di credente è una sfida continua, e 40 giorno non saranno sufficienti a avere il controllo su di essa. Dovrai affrontare vecchie sfide, ne avrai di nuove.

In tutto questo, PREGA!

Continua a pregare per i tuoi amici

Tu sei il punto più vicino tra i tuoi amici e Dio. Giacomo 5:16b afferma che "la preghiera del giusto ha una grande efficacia."

Se ami i tuoi amici, se vorresti vederli salvati, PREGA!

Continua a pregare per la tua città

In Matteo 15: 14 Gesù ti chiama "luce del mondo". La tua testimonianza nella tua città è fondamentale per il ravvedimento di molti: "Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, affinché vedano le vostre buone opere e glorifichino il Padre vostro che è nei cieli." (Matteo 15:15).

Se ami la tua città e vorresti vedere grandi cose in essa, PREGA!

Continua a pregare per la chiesa perseguitata

Finché Gesù non tornerà, chi crede in lui sarà perseguitato  motivo del Suo nome. Tenteranno in tutti i modi nasconderlo, di dire che non esiste, di farlo negare a chi crede in Lui. Gesù stesso l'ha detto in Giovanni 16:1-2 : "Vi ho detto queste cose, perché ciò che vi capiterà non turbi la vostra fede. Sarete cacciati dalle sinagoghe, anzi, s'avvicina il momento in cui quelli che vi uccideranno crederanno di offrire un servizio a Dio."


Paolo sapeva che la sua possibilità di essere libero di testimoniare Cristo e di servirlo risiedeva nelle preghiere. Così dice a Filemone (1:22): " Ancora una cosa: ti prego di preparare un alloggio anche per me, perché spero che Dio risponderà alle vostre preghiere e mi lascerà tornare da voi."

Se vuoi che il nome di Gesù venga testimoniato nel mondo e che coloro che lo servono vengano protetti, PREGA!

Da dove attingerò le forze?

Lo Spirito Santo è la fonte inesauribile  da cui attingere la potenza per fare tutto questo!

"Ma quando lo Spirito Santo sarà disceso su di voi, riceverete una potenza tale, che parlerete di me in tutta Gerusalemme, in Giudea, in Samaria, e nelle parti più remote della terra"." Atti 1:8 PV

Che Dio benedica il tuo impegno di preghiera per Lui!
Share:

0 commenti:

Per ascoltare l'audio dei messaggi
cliccare sul titolo per aprire il file audio

Per una migliore resa audio raccomandiamo di scaricare i messaggi tramite
iTunes iscrivendosi al podcast.
Per tutte le opzioni di ascolto cliccare qua sotto.

Come ascoltare i messaggi

Ricerca frase nel sito



In evidenza: "Affrontare la tempesta"

Cliccando sui titoli qui sotto potrete accedere direttamente ai messaggi della serie attualmente in corso in chiesa


1. Un megafono nella tempesta
2. Una piccola fede per affrontare la tempesta
3. Un grande amore per affrontare la tempesta 1° parte

Una tazza di caffè col Padre

Una tazza di caffè col Padre
Cinque minuti per ascoltare e parlare con Lui

Tutti i messaggi per data

Cerchi una chiesa Evangelica?

La nostra chiesa è connessa a

Anche noi abbiamo adottato dei bambini a distanza tramite...

Anche noi abbiamo adottato dei bambini a distanza tramite...
Fallo anche tu!
_________________________

English Version

La mia foto
Montefiascone, VT, Italy
Via Delio Ricci, snc - Tel. 347/9740488 - email: laveravite@gmail.com

Labels

 
Leggi le informazioni sull'uso dei cookies