;

domenica, agosto 21, 2011

Come posso glorificare Dio? | 21 Agosto 2011 |


Cosa significa la parola "glorificare"? Come faccio con la mia vita a rendere gloria sufficienza o in modo giusto a colui che mi ha creato, mi ha salvato e mi ha amato sin dal primo istante? Gesù ci spiega in Giovanni da 13 a 17 che "glorificare" non è semplicemente alzare le braccia e dire "Gloria a Dio", ma che è principalmente domandare, e fare.
---

Nei capitoli da 12 a 15 di Giovanni (quelli relativi all'ultima cena di Gesù con gli apostoli) la parola “glorificare” ricorre 20 volte. A differenza di amore (31), odiare (11) e dimorare (13) è presente attraverso tutti 1 4 capitoli: 4 nel 12°, 5 nel 13, 1 nel 14, 15 e 16, 8 nel 17.

Sapreste trovare un sinonimo della parola “glorificare”?
  • Glorificare = greco doxazo = ritornare la gloria - da doxa = gloria/onore - da dokeo = pensare/considerare/stimare/valutare/ponderare.

Glorificare è considerare ciò che ha fatto Dio nella mia vita e agire di conseguenza.

1. Cosa significa “glorificare”?

“(Giuda) dunque, preso il boccone, uscì subito; ed era notte. Quando egli fu uscito, Gesù disse: "Ora il Figlio dell'uomo è glorificato e Dio è glorificato in lui. Se Dio è glorificato in lui, Dio lo glorificherà anche in sé stesso e lo glorificherà presto.” (Giovanni 13:30-32)

Gesù spiega che riceverà la la stessa quantità di gloria per mezzo dell'azione che Giuda è andato a compiere.

Gv. 12:16 “ma quando Gesù fu glorificato si ricordarono che queste cose erano state scritte di lui” Gv. 12:23: “L'ora è venuta che il Figlio dell'Uomo dev'essere glorificato” Gv. 12:27-28 “E che dirò? Padre, salvami da quest'ora? Ma è per questo che sono venuto incontro a quest'ora. Padre, glorifica il tuo nome!”

Lo strumento per ricevere la gloria sarà la croce.
  • Dio riceve gloria tramite Gesù che mette a disposizione tutto se stesso (la sua vita) pur di compiere l'opera di salvezza
  • Dio da gloria a Gesù per quello che ha compiuto
Per Gesù glorificare Dio significa:
  • considerare quello che ha fatto Dio – offrire il perdono- e agire di conseguenza – donando la propria vita (Ora il Figlio dell'uomo è glorificato )
Per Dio glorificare Gesù significa:
  • considerare quello che ha fatto Gesù – offrire la propria vita – e agire di conseguenza – facendolo sedere di nuovo alla sua destra ( Dio lo glorificherà anche in sé stesso)

Glorificare non è un particolare stato d'animo, alzare le mani e gridare “gloria a Dio!” E' anche questo, ma non è principalmente questo. Ma è piuttosto una riflessione su quello che ha fatto Dio per noi che spinge all'azione. E' mettere a disposizione tutto quello che abbiamo a Dio, per ritornare a lui tutta la gloria che ha dato a noi.
Dio è il traguardo della gloria

Domanda: quando è l'ultima volta che hai considerato il dono gratuito (per te, non per Gesù) della salvezza?

2. In che modo posso glorificare Dio?

“In verità, in verità vi dico che chi crede in me farà anch'egli le opere che faccio io; e ne farà di maggiori, perché io me ne vado al Padre; e quello che chiederete nel mio nome, lo farò; affinché il Padre sia glorificato nel Figlio.”(Giovanni 14:12-13) “Se dimorate in me e le mie parole dimorano in voi, domandate quello che volete e vi sarà fatto. In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto, così sarete miei discepoli.” (Giovanni 15:7-8)

Glorificare ha a che fare col chiedere e col fare; è “agire” piuttosto che parlare. Per glorificare Dio debbo:
  • domandare
  • fare
In quale modo glorifico Dio?

Portando frutto; di tutte le cose che chiedo, otterrò quelle che glorificano Dio portando frutto.

"Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, affinché vedano le vostre buone opere e glorifichino il Padre vostro che è nei cieli. (Matteo 5:16)

Quando è che le persone glorificano Dio?
  • Quando vedono in noi le nostre vite cambiate
  • quando siamo per loro di ispirazione
  • quando siamo un modello di come dovrebbero essere tutti nel mondo
  • quando non parliamo di amore, ma agiamo in amore, anche quando l'amore costa, anche quando l'amore costa la croce
In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto, così sarete miei discepoli.

Quali sono le persone credenti che ti hanno fatto glorificare Dio, che ti hanno isp irato, che sono divenuti un modello

(Per la storia di Storia Jessica Joy Rees cliccare sulla foto)

Non esiste un età “giusta” per portare frutto; non si è mai troppo piccoli, né troppo grandi!

Spesso le persone dicono: “perché Dio non risponde alle mie preghiere? Eppure ha promesso di farlo!” Il problema non risiede nell'udito di Dio, ma in quello che chiediamo:

“Non avete, perché non domandate; domandate e non ricevete, perché domandate male per spendere nei vostri piaceri.” (Giacomo 4: 2b-3)

Il progetto di Dio per la tua vita non è quello di darti cose buone, ma cose migliori, affinché tu porti frutto e il Suo nome sia glorificato. E questo è possibile SOLO a chi ha creduto in Gesù “chi crede in me farà anch'egli le opere che faccio io; e ne farà di maggiori”.

Gesù è la via per glorificare Dio

3. Qual'è il mezzo con cui glorifico Dio?

Se Dio è il traguardo della gloria, e Gesù è la via per glorificare Dio, qual'è il “mezzo” su cui percorro questa strada?

“Quando però sarà venuto lui, lo Spirito della verità, egli vi guiderà in tutta la verità, perché non parlerà di suo, ma dirà tutto quello che avrà udito, e vi annuncerà le cose a venire. Egli mi glorificherà perché prenderà del mio e ve lo annuncerà.“ (Giovanni 16:13-15)

Lo Spirito Santo è il mezzo tramite cui possiamo glorificare Dio; senza di esso non possiamo fare nulla: è Gesù stesso che lo ha detto:

Io sono la vite, voi siete i tralci. Colui che dimora in me e nel quale io dimoro, porta molto frutto; perché senza di me non potete far nulla. (Giovanni 15:5)

E visto che lui è ora glorificato in Dio (= siede alla destra del Padre in Cielo) ci ha mandato “un altro se stesso”:

“Io pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro consolatore, perché stia con voi per sempre” (Giovanni 14:16)

Altro = Greco allos = un altro dello stesso tipo. E' come se Gesù stesse dicendo“Io vi manderò un altro me stesso”. Che tipo di “altro me stesso sarà”?

Ma riceverete potenza (Greco: dunamys = dinamite!) quando lo Spirito Santo verrà su di voi, e mi sarete testimoni in Gerusalemme, e in tutta la Giudea e Samaria, e fino all'estremità della terra". (Atti 1:8)

  • Dio è il traguardo della gloria
  • Gesù è la via per glorificare Dio
  • Lo Spirito Santo è il mezzo tramite cui glorifico Dio
Domanda: hai ricevuto lo Spirito Santo in te? Ma, soprattutto: stai lasciando che lo Spirito Santo trasformi la tua vita così che gli altri possano glorificare Dio attraverso la dinamite che rappresentano le buone opere?

Nulla accadrà se tu gli impedisci di cambiare la tua vita; la dinamite che è l'amore di Gesù per ogni sua creatura non esploderà e le persone non glorificheranno Dio, e non saranno salvati.

App: Sfida. Per i prossimi 7 giorni ogni giorno per 10 minuti chiederò allo Spirito Santo di indicarmi le azioni da prendere nella mia vita per glorificare Dio.

“Lo Spirito Santo vi guiderà in tutta la verità... e vi annuncerà le cose a venire.”
Share:

1 commenti:

Varla Lee ha detto...

Ciao carissimo...grazie mille! Siamo nel 2014 e dal 2011 nessuno ti ha lasciato un commento, ma spero che molti ugualmente abbiano letto questo bellissimo e chiarissimo post. Non hai idea di quanto mi è d'aiuto. Essere un buon cristiano non è fàcile, imitare Gesù nemmeno, ma quando incontriamo anime generose come la tua, con a disposizione materiale così prezioso, ci viene anche in aiuto Lo Spirito Santo, allora il vento della speranza soffia forte e da lume. Non sapevo come glorificare Dio e come santificare le feste, ora lo so, grazie anche a te. Quello che è di Dio resta per sempre, come la Sua Parola chè vita perchè Viva!
Che Dio ti benedica e te ne renda moltiplicato per mille. Varla Lee, un forte abbraccio da Padova

Per ascoltare l'audio dei messaggi
cliccare sul titolo per aprire il file audio

Per una migliore resa audio raccomandiamo di scaricare i messaggi tramite
iTunes iscrivendosi al podcast.
Per tutte le opzioni di ascolto cliccare qua sotto.

Come ascoltare i messaggi

Ricerca frase nel sito



In evidenza: "Chi sono in Cristo"

Una tazza di caffè col Padre

Una tazza di caffè col Padre
Cinque minuti per ascoltare e parlare con Lui

Tutti i messaggi per data

Cerchi una chiesa Evangelica?

La nostra chiesa è connessa a

Anche noi abbiamo adottato dei bambini a distanza tramite...

Anche noi abbiamo adottato dei bambini a distanza tramite...
Fallo anche tu!
_________________________

English Version

La mia foto
Montefiascone, VT, Italy
Via Delio Ricci, snc Tel: 324/8374950 WhatsApp: 347/9740488 email: laveravite@gmail.com

Labels

 
Leggi le informazioni sull'uso dei cookies